BIANCAVILLA, RIMPASTO DI GIUNTA ATTO TERZO. ROSANNA NERI SUBENTRA A FRANCESCA GRIGORIO. MALUMORI NELLA MAGGIORANZA?

20160202_172100Rimpasto di giunta atto terzo a Biancavilla. E questa volta il dado è tratto nel senso che ormai è chiara e leggibile la nuova cartina geografica amministrativa della Giunta Glorioso. Rosanna Neri (Volare per Biancavilla) si aggiunge ai neo entrati Pippo Sapienza e Marzia Merlo, a fargli posto Francesca Grigorio, dunque, nel nuovo rimpasto amministrativo è il gruppo che fa riferimento a Giuseppe Pappalardo a restare fuori dalla Giunta. Gli ex lombardiani, capitanati da Giuseppe Calaciura “vincono” il braccio di ferro e ottengono l’assessorato. Il neo assessore, intanto, alla prima esperienza amministrativa, ha giurato questo pomeriggio nell’aula consiliare del comune di Biancavilla alla presenza di parenti e amici.
Il rimpasto si concluderà tra fine mese e l’inizio del nuovo mese, le idi di Marzo a Biancavilla saranno all’insegna dell’elezione del nuovo presidente del consiglio , Placido Furnari è ai titoli di coda, Cantarella (Pd), Chisari o Mignemi (CittAttiva) papabili sostituti e del nuovo assessore che andrà a rimpiazzare Grazia Ventura, l’unica superstite, di questi secondo rimpasto di Giunta. Un rimpasto che potrà lasciare il segno all’interno della maggioranza, perché gli scontenti ci sono ed è inutile negarlo. “La politica è come la vita e non è possibile accontentare tutti”, taglia corto Glorioso sui malumori che potrebbero nascere all’interno della sua maggioranza.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook