ALBERO ISPIRA POESIA E L’ADRANITA CHIARA RUSSO VINCE CONCORSO NAZIONALE

Prestigioso riconoscimento ad una ragazzina di Adrano di 11 anni, Chiara Russo, della prima I della scuola media Mazzini di Adrano. Chiara si è classificata al primo posto al “San Pellegrino Festival”, il concorso nazionale di poesia per e dei bambini al quale hanno partecipato 2200 alunni di tutta l’Italia. Nella sezione poesie singole, Chiara è stata inserita nell’elenco dei 5 vincitori a pari merito al primo posto, con lei hanno vinto tre alunni di Bergamo e uno di Bari, l’alunna adranita è stata quindi l’unica siciliana a conquistare il primo posto. Riceverà il premio il 19 marzo nella cerimonia che si terrà a San Pellegrino Terme in provincia di Bergamo. “Il posto che mi piace” è stato il tema proposto dal concorso di poesia e Chiara ha intitolato cosi la sua poesia, con la quale racconta le sue emozioni vissute accanto all’albero di pistacchio della campagna dei suoi genitori, albero che le ha ispirato la poesia con cui ha incantato la giuria. Ecco il testo della poesia:
“Il posto che mi piace”
Un albero nella nera sciara
Scornabecco robusto
Dai rami lunghi e grossi
Che vanno in su e in giù
Con simili altri intorno
Più piccoli e spogli.
Lì mi arrampico e mi rifugio,
i suoi rami accolgono come una culla.
Quanti ricordi si trovano lì!
La sera a guardare le stelle,
Il giorno a riposare.
Questa è la mia tana
Questa è mia mia casa.
(Chiara Russo)

chiara russo

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!