ADRANO. AGGREDISCE POLIZIOTTI, ARRESTATO ROMENO

Mattina movimentata oggi per un romeno di 25 anni, residente ad Adrano, che dopo avere guidato in stato di ebbrezza un’auto ha finito la sua corsa nella zona di piazza Silvio Pellico, nel quartiere san Filippo di Adrano. L’automezzo è giunto sul posto visibilmente danneggiato e con i copertoni bucati, sceso dal mezzo l’uomo ha cominciato a imprecare tanto che è stato sentito dai residenti della zona. Intorno 7,30 sono intervenuti per un controllo agenti del commissariato di polizia di Adrano, contro i quali il giovane ubriaco si è scagliato, li ha aggrediti con calci e pugni ma dopo una concitata colluttazione, gli agenti sono riusciti ad immobilizzarlo e condotto in commissariato. Il romeno, Marcel Nicotra Sandel, è stato arrestato per ricettazione di un’auto rubata, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’auto sulla quale viaggiava, una Peugeot 207 di colore grigio, era stata rubata tre giorni fa a Santa Maria di Licodia. Il giovane  su disposizione del Pubblico ministero di turno, dopo le formalità di rito è stato tradotto presso il Tribunale di Catania per il giudizio direttissimo.

polizia 2

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook