ADRANO. “SI” DEL CONSIGLIO COMUNALE AL CONSUNTIVO 2015

E’ tornato a riunirsi questa mattina il Consiglio comunale di Adrano in seduta di aggiornamento dopo il rinvio di ieri per mancanza di numero legale. Oggi, dunque,  sono stati assicurati i numeri necessari soprattutto per approvare rendiconto della gestione dell’anno 2015, il consuntivo è passato con 11 voti favorevoli della maggioranza, il 12esimo presente era il presidente Zignale che si è astenuto. L’opposizione al momento del voto ha abbandonato l’aula.  Scongiurato, dunque,  lo scioglimento del Consiglio ma rimane critica la situazione finanziaria dell’ente. Quindi i consiglieri adraniti hanno affrontato un altro tema importante  per ciò che riguarda la questione economica  finanziaria, quello sulla presa d’atto della deliberazione della Corte dei Conti e conseguente ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale e richiesta di accesso al fondo di rotazione; alla fine è passata la proposta del consigliere Brio di rinviare l’argomento al 2 settembre, proposta che è stata  messa ai voti ed passata con 20 voti favorevoli, due i consiglieri che si sono astenuti: Trovato e Zignale.  E’ stato approvato anche il  piano delle Alienazioni e delle valorizzazioni degli immobili di proprietà dell’Ente con 11 voti favorevoli e 4 astenuti.

consiglio adrano 12

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook