IN ANSIA PER IL GIOVANE ADRANITA IN GRAVI CONDIZIONI. “SII FORTE. CE LA FARAI”

Sono ancora preoccupanti le condizioni del giovane adranita che, con altri due amici a bordo di una Fiat Punto, è andato a schiantarsi contro una base della barra del passaggio a livello della Fce in via Cristoforo Colombo a Biancavilla. Un impatto violento nel cuore della notte, tra sabato e domenica. Ad avere la peggio il ragazzo di 18 anni che viaggiava accanto al conducente: ha riportato gravissimi traumi in varie parti del corpo. Sul posto i sanitari del 118 che hanno portato il giovane in un primo momento al vicino ospedale di Biancavilla, ma qui i medici dopo avere valutato le condizioni critiche del ragazzo hanno disposto il suo trasferimento all’ospedale “Cannizzaro” di Catania. Il ragazzo è in prognosi riservata e le sue condizioni rimangono gravi. Ferite più lievi invece per il conducente e l’altro ragazzo a bordo della Punto. Sul posto oltre al personale sanitario del 118, sono interventi i vigili del fuoco del distaccamento di Adrano e i carabinieri di Ragalna. Probabilmente il conducente della Punto ha perso il controllo del mezzo ed è andato a schiantarsi contro  la struttura  del passaggio a livello a causa della velocità sostenuta. Ma i pensieri sono ora tutti rivolti al ragazzo che versa in gravi condizioni: su facebook in tanti gli hanno rivolto parole di affetto, amici e familiari aspettano il suo ritorno a casa, lo invitano ad essere forte e a superare questo difficile momento.

fce biancavilla

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook