RAPINA AI DANNI DI NEGOZIO DI SCARPE DI PATERNO’. FERITO IL TITOLARE

Momenti di paura per una rapina commessa ieri sera a Paternò ai danni del negozio “Tutto Scarpe”, sfociata in un colpo di pistola in aria esploso da uno dei  banditi  e nel ferimento del titolare. Il tutto è successo in pochi minuti, intorno alle 20.15, in prossimità dell’orario di chiusura del negozio, ubicato nel Largo della Zagara. Al momento della rapina nell’esercizio commerciale c’erano vari clienti. Due i banditi hanno fatto irruzione nel negozio, con loro forse anche un terzo complice a fare da palo.  I malviventi hanno agito col volto coperto da passamontagna e armati di pistola, hanno esploso un colpo di pistola in aria seminando il panico. Il titolare, che si trovava vicino alla cassa, è stato colpito violentemente con il calcio della pistola alla testa.  Non è mancata la reazione dei figli del proprietario e di altri clienti, ne è scaturita una colluttazione con uno dei rapinatori, mentre il complice prelevava dal registratore di cassa  150 euro. La decisa reazione  ha messo in  fuga i malviventi a bordo dello scooter. Scattato l’allarme, sul posto sono giunti i carabinieri. Al vaglio degli inquirenti le immagini del sistema di video sorveglianza del negozio e le testimonianze dei presenti. Un ambulanza del 118 ha trasportato il ferito al pronto soccorso dell’ ospedale di Paternò, i medici hanno praticato alcuni punti di sutura.

tuitto scarpe

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook