LA GRANDE FESTA ESTIVA. BIANCAVILLA ABBRACCIA LA MADONNA DELL’ELEMOSINA

Biancavilla si è stretta intorno alla sua protettrice ieri, per la grande festa in onore della Madonna dell’Elemosina, anche in vista del prossimo pellegrinaggio a Roma di Domenica prossima. Celebrazioni di respiro giubilare, con la diretta nazionale su Rete 4 della Messa delle ore 10, officiata dal prevosto, e il solenne pontificale in piazza collegiata, che è stato celebrato in serata dall’arcivescovo emerito di Cagliari, monsignor Giuseppe Mani. Ad animare i canti sono state diverse corali siciliane riunite, tra cui la Cappella del Duomo di Monreale, la corale della basilica di Biancavilla e i cori di Lentini, Tremestieri e Santa Venerina, che hanno celebrato il loro evento giubilare diretti da Salvatore Vivona e sotto l’amorevole cura di monsignor Giuseppe Liberto, già Direttore della Cappella Sistina in Vaticano. Al termine del solenne pontificale si è svolta la processione dell’Icona per il centro storico, accompagnata dalle confraternite e dalle associazioni cattoliche del territorio, tra cui l’associazione Maria SS. dell’Elemosina.  Al rientro, monsignor Mani ha rivolto il suo pensiero ai presenti, esortandoli a vivere con gioia il prossimo evento romano, che segnerà una bella pagina di storia locale.

pontificale69

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook