ADRANO. UN ARRESTO E UNA DENUNCIA PER COLTIVAZIONE DI STUPEFACENTI

I carabinieri di Adrano, in collaborazione con i militari del battaglione “Sicilia”, hanno arrestato in flagranza, un 30enne del luogo, Nicola Rosano, e denunciato un altro 30enne di Adrano, con l’accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti. Al termine di un’attività di indagine, fatta anche di un paziente servizio di appostamento, i carabinieri ieri sera hanno notato i due mentre si introducevano in un fondo agricolo di contrada Baronessa, nelle campagne di Adrano, nel quale si sono presi cura di cinque piante di canapa indiana,  di circa 2 metri di altezza, che poi sono state sequestrate. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania di Piazza Lanza.

SONY DSC

 

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook