PIANTAGIONE DI MARIJUANA ALLA CHIUSA. AI DOMICILIARI ADRANITA

Agenti del Commissariato di polizia di Adrano, ieri hanno arrestato il 47enne adranita Giuseppe Pignataro, accusato di coltivazione illecita, ai fini di spaccio, di numerose piante di marijuana. In particolare, alle 11.00, nell’ambito di mirati servizi antidroga, i poliziotti in contrada Chiusa hanno sequestrato un’estesa piantagione di marijuana costituita da 69 arbusti ad alto fusto, già germogliati, che l’uomo avrebbe impiantato e curato per diversi mesi. Il 47enne è stato fermato mentre stava per entrare nella piantagione, pertanto è stato arrestato e, dopo le formalità di rito, il Pm di turno ha disposto gli arresti domiciliari.

????????????????????????????????????

 

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook