ADRANO. RAGAZZE INFASTIDITE DAL BRANCO. 5 DENUNCE

Sviluppi sula vicenda delle due ragazze di Adrano che lo scorso agosto erano state infastidite da un gruppo  di giovani. Dopo una serie di indagini condotte dalla polizia di Adrano, è salito a cinque il numero dei denunciati in stato di libertà, tre maggiorenni e due minori, a tutti e cinque sono stati  contestati i  reati di lesioni e violenza privata. I fatti risalgono allo scorso 9 agosto quando due ragazze di Adrano, entrambe  minorenni, mentre passeggiavano nel viale delle Palme della villa comunale, vennero “agganciate” dal un gruppo di giovani, i quali invitarono le due ragazze ad aggregarsi a loro. Il netto rifiuto delle giovani ha però indispettito i 5 bulli che hanno cominciato a strattonarle e ad insultarle. In difesa delle due vittime è intervenuto uno dei genitori che è stato affrontato a calci e pugni da quello che si era ormai trasformato in un branco. Solo l’intervento della Volante del Commissariato ha messo fine al pestaggio dell’uomo e a mettere in sicurezza le ragazze. Gli investigatori del Commissariato adranita, a fronte della denuncia sporta dalle vittime, con accurate indagini sono stati in grado di identificare gli autori dell’aggressione e a denunciarli all’autorità giudiziaria.

polizia-villa

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook