LA SACRA ICONA DI BIANCAVILLA TORNA IN VATICANO

Per volere del Comitato del Giubileo, l’Icona della Vergine dell’Elemosina di Biancavilla è stata scelta per partecipare  alla suggestiva processione che si svolgerà in piazza San Pietro sabato 8 ottobre, insieme ad altre immagini della Vergine Maria, in rappresentanza delle nazioni e dei santuari del mondo. Tra le icone mariane più venerate, che sfileranno in via della Conciliazione, ci sarà anche l’Icona di Biancavilla. Il corteo avrà inizio alle 16,30 e si concluderà sul sagrato della Basilica Vaticana  con la veglia di preghiera presieduta dal papa Francesco. L’Icona che sarà portata a Roma sarà una fedelissima riproduzione dell’originale bizantina custodita nella Basilica Santuario di Biancavilla, realizzata con la tecnica originale della tempera all’uovo dall’Iconografo Antonio Schiavone (l’Icona è stata benedetta lo scorso 1 gennaio). A partire da venerdì 7 ottobre e per tutta la notte, la Sacra Icona sarà esposta  per la preghiera nel Santuario Giubilare di San Salvatore in Lauro, che costituisce una tappa del cammino dei Pellegrini che giungono a Roma da ogni parte del mondo. Ad accompagnare l’Icona sarà una delegazione composta dal prevosto don Pino Salerno e da dodici giovani dell’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina”. Altri cittadini biancavillesi potranno unirsi. Il dettaglio della seconda visita romana della Madonna dell’Elemosina verrà ufficializzato nel programma delle prossime feste patronali.

riproduzione-icona

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook