BIANCAVILLA. DEGRADO E PERICOLO NELLA VILLETTA DI VIA MARIA SS. ADDOLORATA

Ancora una segnalazione a Tva, questa volta arriva da Biancavilla con foto e video di un nostro telespettatore biancavillese che vuole documentare  il degrado in cui è tornata la villetta che ospita un piccolo parco giochi  in via Maria Santissima Addolorata. In occasione della sua istituzione, alcuni anni fa, venne denominato “Parco Diritti dell’infanzia”, diritti violati potremmo dire oggi, se consideriamo le condizioni di degrado in cui versa quello che dovrebbe essere un luogo di ritrovo per grandi e piccoli.  L’area infatti è invasa da rifiuti che sporcano un luogo che dovrebbe essere esempio di educazione e civiltà, certo i vandali e gli incivili non mancano e fanno la loro becera parte, ma è palese anche l’incuria e la mancanza di interventi di manutenzione da parte di chi dovrebbe tutelare gli spazi pubblici. A parte i lampioni colpiti e affondati dai vandali, da notare soprattutto gli attrezzi ludici riservati al divertimento dei più piccoli: le altalene, ad esempio, sono lì tra l’indifferenza generale e rappresentano un pericolo per i bambini: nella parte superiore che sostiene le catene mancano dadi e bulloni, evidenzia il nostro telespettatore,  il quale aggiunge: “Occhio alla dondola, pensiamoci noi… è pericoloso per i bambini”.

parco-infanzia

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook