DEMOLITO EDIFICIO ABUSIVO A BIANCAVILLA. A NOVEMBRE RUSPE AD ADRANO

Esattamente una settimana dopo, le ruspe sono tornate a Biancavilla per demolire un altro immobile abusivo. Ruspe che non si sono spostate di molto dall’ultima volta, poiché hanno agito di nuovo in contrada Ruvolo grosso, zona C del Parco dell’Etna, in territorio di Biancavilla, non molto lontano quindi dall’edificio abusivo abbattuto lo scorso 17 ottobre. Quella di stamattina è stata  una demolizione parziale, la ruspa ha agito infatti solo nella parte delle opere costruire non a norma di legge. Sul posto, stamattina oltre al personale della Procura etnea, anche uno schieramento di forze dell’ordine. Non si ferma dunque il piano delle demolizioni disposto della Procura di Catania avviato già da tempo  che ha fatto ha registrare al momento proprio a Biancavilla il numero più elevato di demolizioni di opere abusive, numero destinato ad aumentare però anche in altri Comuni come ad esempio ad Adrano, e ad Adrano infatti saranno almeno due gli immobili abusivi che verranno  abbattuti nel prossimo mese di novembre.

immobile-abusivo-zona-ruvolo-grosso2

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook