ADRANO. PRESENTATA AL COMUNE L’INIZIATIVA “ADOTTA UN CANE”

Chi intende adottare qualcuno dei 52 animali che in questo momento si trovano nel canile di Adrano, può farlo grazie all’iniziativa “Adotta un cane” inserita nella pagina internet del sito del Comune di Adrano. I 52 cani sono stati tutti schedati, per ognuno è indicata la data di nascita, la taglia, numero di microchip, la razza e per alcuni anche il nome con tanto di foto. Insomma c’è tutto per dare una famiglia ai meticci in attesa di un padrone. L’iniziativa è stata illustrata questa mattina a palazzo Bianchi dal sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, e dai responsabili del Corpo di polizia municipale e dell’Uda, l’Ufficio per i diritti degli animali. Durante l’incontro con la stampa è stato fatto anche il punto sulla difficile problematica del randagismo nel territorio adranita, tra le note positive la presenza dei 118 tutor ai quali sono stati affidati 156 cani randagi. Il comandante Carmelo Rao ha auspicato una collaborazione da parte delle associazioni animaliste e dei cittadini sulla problematica randagismo. Alla conferenza stampa di stamattina presente anche Achille (nella foto), un cane trovatello di razza che ha subito trovato un padrone. Lui è stato una sorta di testimonial  dell’iniziativa “Adotta  un cane” e a lui si sono subito tutti affezionati, al Comune lo lasciano con un po’ di malinconia ma felici per avergli trovato una famiglia.

achille

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook