PATERNO’. TRE ARRESTI PER SPACCIO DI DROGA IN PIAZZA S. BARBARA

I carabinieri di Paternò hanno arrestato in  flagranza Francesco Mobilia, di  36 anni, un 18enne ed un 17enne, tutti di paternesi, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.  Ieri sera, i militari, durante un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dello spaccio nel centro cittadino, hanno notato i tre  in Piazza Santa Barbara cedere una bustina ad un occasionale “cliente”, ricevendone in cambio un corrispettivo in denaro. Prontamente bloccati i tre pusher sono stati trovati in possesso di 8 dosi di marijuana,  per un peso complessivo di 10 grammi, la somma contante di 190 euro in banconote di piccolo taglio, ritenuta provento dell’attività di spaccio, e del materiale utilizzato per confezionare lo stupefacente, che sono stati sequestrati. Nella circostanza è stato bloccato anche l’acquirente, un giovane di Paternò, il quale è stato segnalato alla Prefettura. Gli arrestati sono stati posti ai domiciliari eccetto il 17enne che è stato accompagnato nel centro di Prima Accoglienza Minorile di Catania in via Franchetti.

paterno

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook