ADRANO. AI DOMICILIARI 75ENNE PER ESPIARE RESIDUO DI PENA PER OMICIDIO

I carabinieri della Stazione di Adrano hanno arrestato Pietro Santangelo, di 75 anni, su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo dovrà espiare la pena residua di 2 anni e 8 mesi di reclusione poiché condannato per omicidio (omicidio di Sebastiano Conti Taguali)  e ricettazione, reati commessi a Bronte il 22 settembre 2007. L’arrestato è stato ristretto ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

carabinieri

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook