ADRANO. ZAMPINO NUOVO COMMISSARIO. “RECUPERARE L’IPAB GESU’ E MARIA”

Santo Zampino, di Catenanuova, è stato nominato nuovo commissario straordinario dell’Ipab “Gesù e Maria” di Adrano. Il commissario è già al lavoro ed intende “rilanciare” l’istituto assistenziale adranita che conosce molto bene, essendo stato alla guida della struttura adranita anche 10 anni fa. Sabato prossimo, nel corso di un incontro a palazzo Bianchi, Zampino presenterà il suo piano per recuperare il patrimonio immobiliare dell’Ipab “Gesù e Maria” e in una intervista rilasciata a Tva Notizie, oggi ha anticipato alcuni temi. Ha detto che “punta sulla collaborazione di privati che operano nel campo della sanità, per recuperare risorse e offrire nuovi servizi alla comunità adranita”. L’Ipab, oltre che di decine di ettari di terreni agricoli, dispone anche dello storico immobile di piazza Umberto, chiuso e in stato di abbandono da più di 10 anni.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook