AREA INTERNA ADRANO-BIANCAVILLA-CENTURIPE. PASSO DECISIVO VERSO I FINANZIAMENTI

Importante passo per Adrano, Biancavilla e Centuripe, i tre Comuni inseriti nella “Strategia area interna Val Simeto”. La Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento per le Politiche di Coesione –  ha approvato il preliminare con le “Linee guida per la strategia d’area”, una tappa decisiva verso il finanziamento dei progetti finalizzati allo sviluppo  della valle simetina, rappresentata dai tre Comuni. Ottenuto il via libera alla progettazione preliminare, il passaggio successivo sarà la presentazione del documento, entro il 15 marzo, con i dettagli della strategia d’intervento che potrebbe portare finanziamenti per circa 40 milioni  di euro per interventi nel campo della pubblica istruzione, sanità e mobilità.  L’annuncio è stato questa mattina a palazzo Bianchi nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, di Centuripe, Michele Galvagno, e di Biancavilla, Pippo Glorioso, nonché Giusy Pappalardo dell’Università  di Catania, e del presidente del Presidio partecipativo della Patto di fiume Simeto, Silvana Ranza. Si tratta del più grande investimento per il territorio per i prossimi 20 anni nato dalla base e dalla proposte avanzate dalle associazioni che nel 2002 scesero in campo per scongiurare la nascita di un inceneritore in piena valle del Simeto.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook