“COMMENTO SU FB OFFENSIVO”. FERRANTE PRESENTA QUERELA PER DIFFAMAZIONE

Un commento scritto su Facebook da un cittadino di Adrano rischia di alimentare una disputa giudiziaria. Commento che non è stato affatto gradito dal sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, che intende querelare, come si evince da una delibera della giunta comunale  Per questo motivo  il primo cittadino ha chiesto un parere legale prima di procedere. E si procederà considerato che il responsabile dell’ufficio legale del Comune ha ritenuto che sussistono i presupposti per la proposizione di una querela nei confronti dell’autore della dichiarazione apparsa sul social network  “per le sue affermazione considerate offensive per l’ amministrazione comunale  – si legge nel corpo della delibera –  e conseguentemente per il Comune stesso; considerato che la giunta del Comune, ritiene imprescindibile e doveroso attivarsi al fine di tutelare l’ente da tutte le condotte che potrebbero screditarne l’immagine e 1’affidabilità”. Alla luce di tutto questo, con una apposita delibera, la Giunta comunale di Adrano ha ritenuto necessario ed opportuno autorizzare il sindaco a presentare atto di querela nei confronti di un signore di Adrano per il reato di diffamazione, “in seguito  – si legge ancora nella delibera – alle gravi affermazioni, pubblicate sui social network”.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook