ADRANO. ADDIO A SALVO CALTABIANO, UOMO VERO E ADORABILE

Una folla commossa ha partecipato oggi pomeriggio nella chiesa di Sant’Agostino di Adrano ai funerali di Salvo Caltabiano, il dipendente comunale adranita morto nei giorni scorsi dopo un improvviso malore.  In tanti, ancora increduli, hanno rivolto l’ultimo saluto ad un uomo davvero stimato per la sua cordialità e disponibilità. Con i familiari, distrutti dal dolore, presenti anche i vecchi amici che, negli anni della gioventù da Salvo era stati contagiati dalla sua freschezza e dalla sua simpatia; i suoi colleghi del Comune di Adrano, consapevoli di avere perso un vero professionista; amministratori e consiglieri comunali, e poi coloro che nell’ultimo periodo erano stati in contatto con lui per le problematiche riguardanti gli “Amici a 4 zampe” , in quanto era uno dei punti di riferimento dell’Ufficio Diritti Animali del Comune, soprattutto loro hanno apprezzato la sua sensibilità nei confronti degli animali, un lavoro che svolgeva con discrezione ma con grande impegno e determinazione. Il momento più toccante del corteo funebre di oggi pomeriggio è stato quando ha sostato davanti il palazzo comunale in via Aurelio Spampinato e la bara  è stata sollevata: poi un applauso in segno di affetto a Salvo. In tanti hanno pianto in questi giorni per Salvo Caltabiano, tutti conserveranno nei loro cuori l’immagine del suo sorriso di uomo vero e sincero, tutti conserveranno la memoria di un uomo perbene e adorabile. Arrivederci Amico.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook