SETTIMANA SANTA DI ADRANO 2017. TRA FEDE E TRADIZIONE

Tutto pronto per la Settimana Santa adranita, il cui  calendario di appuntamenti dal 9 al 16 aprile è stato illustrato questa mattina a palazzo Bianchi dal sindaco Pippo Ferrante e dal vicario foraneo, mons. Alfio Reina, alla presenza dei protagonisti delle varie rappresentazioni. In programma le tradizionali funzioni religiose e rappresentazioni che rendono unica la Pasqua di Adrano. Si comincia come sempre Domenica delle  Palme, alle 17,30, con la Via Crucis vivente a cura dei giovani dell’oratorio del Rosario. L’11 aprile alle 19,30 nella chiesa di san Nicolò Politi “Le sette parole Gesù Cristo in Croce”, concerto  della corale polifonica “Pietro Branchina”; giovedì 13 aprile entrano nel vivo le funzioni religiose della Settimana Santa, alle 18, con  la struggente processione del Cristo alla Colonna; venerdì Santo la processione mattutina, a partire dalle sette, della Madonna Addolorata e in serata, alle 20, la solenne processione del Cristo Morto.  Domenica di Pasqua le due rappresentazioni della Diavolata, alle 12 e alle 20,30 in piazza Umberto. Nel programma anche una iniziativa collaterale: dal 13 al 16 aprile a palazzo Bianchi, sala “De Andrè” , la mostra fotografica “Scorci fotografici della Pasqua”, a cura dell’associazione “Ethos”.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook

Clicca per connetterti e nascondere per sempre questa finestra!