SORPRESO CON LA MARIJUANA IN AUTO. AI DOMICILIARI 34ENNE ADRANITA

Agenti del commissariato di Polizia di  Adrano e della Squadra Mobile di Catania, hanno arrestato  Salvatore  Pulvirenti, un adranita di  33 anni, per detenzione di sostanza stupefacente (marijuana) ai fini di spaccio. L’uomo è stato bloccato nell’ambito di specifici servizi antidroga, mentre viaggiava a bordo della propria autovettura. Durante i controlli avrebbe mostrato segni di nervosismo, per cui i poliziotti hanno deciso di effettuare una perquisizione sulla persona e sull’autovettura, in particolare su quest’ultima, è stata rinvenuta marijuana per un peso complessivo di 108 grammi,  già parzialmente suddivisa in “stecche”, mentre addosso è stata trovata un’ingente somma di denaro, in banconote di piccolo taglio, presumibilmente provento dell’attività di spaccio. Dell’avvenuto arresto è stata data notizia al P.M. di turno che, ha disposto la traduzione dell’arrestato in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook