CONVEGNO AD ADRANO. “NO ALLO SFRUTTAMENTO IN AGRICOLTURA”

Le problematiche che gravano sul comparto dei braccianti agricoli, sono stati al centro di un incontro promosso dal Sifus, che si è svolto oggi a palazzo san Domenico, ad Adrano. Sono intervenuti, tra gli altri, il sottosegretario alla Giustizia, Gennaro Migliore e i deputati Basilio Catanoso e Giovanni Burtone. Il responsabile del Sifus-Confali, Maurizio Grosso, ha puntato  il dito soprattutto sullo sfruttamento dei lavoratori nelle campagne, “che percepiscono 50 euro anziché 67, come previsto dal contratto nazionale”. Al riguardo sono stati chiesti controlli più tempestivi e un numero verde, che garantisca l’anonimato al lavoratore che denuncia.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook