DA ADRANO AD ALCARA. I BIMBI RACCONTANO IL VIAGGIO DI NICOLO’

Ad Adrano nuova iniziativa nell’ambito del 900° anniversario della nascita del patrono San Nicolò Politi. Questa volta a raccontare la vita del Santo eremita sono stati i piccoli alunni della scuola dell’Infanzia del 3°circolo didattico, la scuola che porta il nome del Santo patrono. In un palco alla villa  comunale, i bambini hanno portato in scena lo spettacolo “Da Adrano ad Alcara. Il viaggio di Nicolò”. Con costumi d’epoca, i piccoli hanno raccontato i momenti salienti della vita del Santo di Adrano, un racconto suggestivo e curato nei minimi particolari, la tenerezza dei bambini ha  reso più emozionante  la rappresentazione, sul palco raffigurata anche la grotta dell’Aspicuddu. I piccoli alunni hanno interpretato i personaggi più significativi legati alla figura del Santo, oltre a San Nicolò, la sua fidanzata, a “zita” come è stata chiamata durante lo spettacolo, e poi i genitori di Nicolò, i frati, le donne del miracolo delle mele, l’angelo custode, e altri ancora. A proposito di angeli, non poteva mancare quello dello Volata, per l’occasione interpretato da Karola, una bimba della scuola dell’Infanzia che ha recitato la tradizionale preghiera del 3 agosto. Eseguiti anche dei canti a cura del coro della scuola.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook