TENTATA TRUFFA A CAGLIARI. ADRANITA DEVE SCONTARE 1 ANNO E 2 MESI DI RECLUSIONE

I carabinieri della Stazione di Adrano hanno arrestato Salvatore Restivo, un 51enne del luogo,  su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Cagliari. L’uomo  dovrà scontare la pena di un anno e 2 mesi di reclusione perché ritenuto colpevole di una tentata truffa, commessa  il 10 agosto 2016 a Cagliari. Dopo le formalità di rito, è stato ristretto ai domiciliari.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook