ADRANO. AL 2° CIRCOLO DIDATTICO “LA LEGALITA’ METTE LE RADICI”

Festa della legalità e dell’ambiente in nome di Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Peppino Impastato questa mattina al 2° circolo didattico “Don Antonino La Mela” di Adrano. A loro sono stati intitolati alcuni spazi della scuola nell’ambito  del progetto “Adotta un’aiuola per imparare a coltivare a legalità”, che ha visto impegnati i volontari dell’associazione Green city, con alunni, genitori e personale della scuola. Attività culminate oggi con l’evento “La legalità mette le radici”. E di legalità oggi si è parlato nel piazzale della scuola con rappresentanti delle forze dell’ordine, di associazioni cittadine e delle istituzioni locali. Dopo i vari interventi uno dei momenti più toccanti: il balletto per affrontare uno dei fenomeni più diffusi tra i giovanissimi quello del bullismo. A seguire il taglio del nastro delle aiuole intitolate a vittime della mafia, a Giovanni, Paolo e Peppino, per simboleggiare che il loro sacrificio sul fronte antimafia non è stato vano.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook