ADRANO. BIMBO FINISCE SOTTO UN SUV CON LA BICI. “SALVO PER MIRACOLO”

“Salvo per miracolo” – è quello che affermano i residenti di via Bulla, dopo avere assistito alla drammatica scena del bambino finito sotto un Suv con la sua bici. E’ accaduto, questa mattina poco prima delle 11 in via Bulla, ad Adrano. Il conducente di un Suv Toyota, dopo avere imboccato a velocità moderata via Bulla, afferma di avere sentito solo le grida di un bambino e di avere bloccato subito il mezzo. Il bimbo  di 7 anni con la sua piccola bici è andato ad incastrarsi proprio sotto il veicolo dalla parte centrale del mezzo, è rimasto sotto l’auto ferma per qualche secondo. Poi fortunatamente è uscito da solo strisciando dalla parte posteriore del mezzo. Alla scena hanno assistito residenti della zona, alcuni colti da malore dopo avere notato i piedi del bambino sotto la macchina. Alle persone che si apprestavano ad aiutare il piccolo, mentre era sotto il veicolo, lui ha  detto. “Ce la faccio ad uscire”. Ed è uscito, impaurito, ma fortunatamente senza gravi conseguenze fisiche. Ha riportato escoriazioni ad un braccio ad un fianco. E’ stato portato al Pronto soccorso dell’ospedale di Biancavilla dove è stato medicato e sottoposto ad accertamenti. Sul posto i vigili urbani di Adrano per i rilievi e ricostruire la dinamica dell’incidente.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook