ARRESTATO BRONTESE. DEVE SCONTARE RESIDUO DI PENA PER TENTATO OMICIDIO AD ADRANO

I Carabinieri della Stazione di Bronte hanno arrestato il 50enne  Vito Spitaleri, del posto, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. L’uomo, ritenuto colpevole dai giudici di tentato omicidio, reato commesso ad Adrano il 22 novembre del 2002, dovrà scontare un residuo pena equivalente a 5 anni di reclusione nel carcere di Catania Piazza Lanza

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook