ADRANO, IL CONSIGLIO APPROVA IL BILANCIO DI PREVISIONE

Nessuna sorpresa in consiglio comunale ad Adrano. L’assise ha approvato con 11 voti favorevoli, quelli della maggioranza, contro gli 8 contrari dell’opposizione, il bilancio di previsione 2017-18. Si tratta di un bilancio sostanzialmente rigido, “figlio” del recente piano di riequilibrio finanziario ma che fa respirare l’Ente per quelle che sono le esigenze impellenti. L’atto è immediatamente esecutivo e questo consentirà, ad esempio, all’Amministrazione del sindaco Pippo Ferrante di poter deliberare sin da subito i denari necessari per quel che riguarda l’aspetto organizzativo e logistico delle imminenti feste patronali. Approvato con 9 voti favorevoli anche un emendamento dell’Amministrazione in merito alla Tari, la tassa sui rifiuti, che va riconoscere a determinate categoria produttive dei bonus (sgravi in bolletta). Ok anche per gli altri punti che erano all’ordine del giorno.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook