ADRANO RICORDA IL SACRIFICIO DI BORSELLINO E DEGLI UOMINI DELLA SUA SCORTA

Questa mattina alla villa comunale di Adrano si è svolta la tradizionale cerimonia per ricordare il sacrificio del giudice Paolo Borsellino e degli uomini della sua scorta, a 25 anni dalla strage di via D’Amelio, a Palermo. Alla presenza di rappresentanti delle Forze dell’Ordine, di associazioni, sodalizi e cittadini, il sindaco Pippo Ferrante ha deposto un omaggio floreale al cippo in memoria dei giudici Falcone e Borsellino e di tutte le vittime nella lotta alla mafia. Durante il suo intervento il sindaco Ferrante ha ringraziato le Forze dell’ordine per la recente operazione antimafia che ha portato ad Adrano all’arresto di 36 persone, ma ha anche denunciato il “silenzio” in città e anche sui social sull’importante operazione della Polizia che ha inferto  un duro colpo al clan Scalisi.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook