ADRANO. DISAVVENTURA A LIETO FINE PER 2 RANDAGI

Intervento di vigili del fuoco e vigili urbani intorno alle 13 di oggi in Corso Garibaldi, ad Adrano, per liberare due cani che erano finiti su un balcone di un palazzina il quel momento disabitata.  Gli animali sono finiti nel balcone in questione dopo un balzo effettuato da un edificio accanto dove sono in corso dei lavori. In realtà erano tre i cani, uno nel tentativo di raggiungere il balcone è precipitato, fortunatamente non ha riportato ferite e si è poi allontanato. Gli altri due sono invece rimasti sul ballatoio. Alcuni cittadini hanno segnalato la loro presenza sul balcone e sul posto sono intervenuti vigili urbani e vigili del fuoco del distaccamento di Adrano. Sono cominciati quindi le operazioni per liberare i due cani, erano  piuttosto impauriti ma si tratta di bestiole docili e per nulla aggressive. Dopo i primi tentativi di raggiungerli con scale e dal limitrofo edificio in costruzione, è giunto il proprietario della palazzina che ha aperto il portone e la porta dal balcone, i due cani sono quindi entrati in casa e con loro i pompieri e i vigili urbani. Dopo qualche minuto, il primo dei due cani è stato sollecitato a raggiungere le scale, è uscito dal portone e poi per lui una lunga corsa lungo corso Garibaldi, libero e felice. Dopo pochi minuti dalle scale è apparso anche il secondo cane e anche per lui una corsa liberatoria lungo le traverse di corso Garibaldi. Una piccola disavventura insomma per alcuni randagi che non volevano fare del male a nessuno.

dig

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook