ADRANO. FINO A 7 AGOSTO, DIVIETO DI VENDITA PER ASPORTO DI BEVANDE IN VETRO E LATTINE

Con una ordinanza, il sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, ha disposto il “divieto di somministrazione per asporto di bevande in contenitori di vetro, alluminio e in lattine per il periodo delle feste patronali e quindi dal 29 luglio al 7 agosto 2017. Si tratta di un provvedimento che nasce da una direttiva del ministero dell’Interno dopo i tragici fatti di Torino dello scorso 3 giugno, quindi finalizzato alla prevenzione e alla incolumità di persone, considerati i pericoli che potrebbero derivare dall’abbandono di bottiglie di vetro in luoghi dove è previsto un elevato afflusso di persone. Il titolare di un esercizio pubblico  per la somministrazione di alimenti o bevande a posto fisso o su aree pubbliche, pertanto può somministrare per asporto solamente bevande in contenitori di plastica o in brik e, a richiesta, può somministrare il contenuto della bottiglia o lattina in bicchieri di plastica o carta. Per i trasgressori previste multe dai 25 ai 500 euro. Copia dell’ordinanza verrà affissa in tutti gli esercizi commerciali di somministrazione di bevande.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook