ADRANO, SPENDEVA BANCONOTE FALSE: CARABINIERI ARRESTANO UNA 31 ENNE.

I Carabinieri della Stazione di Adrano hanno arrestato una 31 enene del luogo, Restivo Grazia, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Messina. La donna riconosciuta colpevole di spendita di banconote false, reato commesso a Messina l’11 aprile 2014, è stata condannata alla pena di 8 mesi di reclusione.
L’arrestata è stata posta ai domicilio, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook