BIANCAVILLA. SPACCIO E FURTO DI ENERGIA ELETTRICA. ARRESTATO 34ENNE

A Biancavilla, i Carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato in flagrante il 34enne biancavillese Paolo Battiati, per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché per furto aggravato. A conclusione di una attività info-investigativa, gli uomini del Nucleo Operativo hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’uomo e dopo una perquisizione, sono stati rinvenuti e sequestrati: 20 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, 65 euro in contanti nonché un bilancino elettronico di precisione. I militari nel corso delle operazioni hanno inoltre accertato, grazie alla preziosa collaborazione dei tecnici dell’Enel, che il 34enne aveva arbitrariamente allacciato il contatore privato alla rete elettrica pubblica. L’uomo è stato posto ai domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

 

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook