ADRANO. MICROCHIPPATURA GRATUITA PER ALTRI 40 CANI

Avranno una identità altri 40 cani del territorio adranita, grazie al “Microchip day”, la campagna di microchippatura gratuita che si è svolta questa mattina nell’area dei campetti di San Leo ad Adrano su iniziativa del Comune, dell’azienda sanitaria provinciale, dell’Uda e con la collaborazione dei volontari delle sezioni Upa (Uniti per gli animali) di  Adrano e Paternò. Si tratta dell’ennesima iniziativa finalizzata appunto a dare una identità ai cani del territorio adranita, nell’ambito del  censimento della popolazione canina e della lotta al fenomeno del randagismo. Ad inserire il  microchip agli animali il veterinario dell’Asp, il dottor Giovanni Franco. La giornata della microchippaura gratuita  è servita non solo a dare una identità a 40 cani, ha rappresentato infatti anche un’occasione di incontro per tanti cagnolini, per i loro padroni e i volontari dell’Upa, guidati da Maria Pignataro, che anche stavolta hanno dato il loro contributo e manifestato il loro amore agli animali.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook