ADRANO. SEQUESTRATI GANCI DELLA “SPAZZATURA VOLANTE”

Grazie ad una ordinanza del 2009, ad Adrano è  diminuito il numero di sacchetti di spazzatura penzolanti sotto i balconi, un malcostume quello dei ganci però non ancora del tutto debellato. Per questo motivo sono entrati in azione i vigili urbani, tagliando ganci ancora presenti e non sono ancora pochi. Il gancio con la spazzatura pendente, da sempre rappresenta uno spettacolo poco decoroso  e l’uncino in ferro, appeso ad altezza d’uomo,  in molti casi ha rappresentato un pericolo per i cittadini e non sono pochi gli episodi di persone ferite per essere incappate nei ganci in questione. Una vecchia abitudine insomma che degrada la città e crea potenziali pericoli.  Peranto oggi la polizia municipale di Adrano ha provveduto, nel rispetto dell’ordinanza,  a sequestrare i ganci utilizzati per la spazzatura “volante”. Al riguardo, il Comune ricorda che “il servizio porta a porta è regolare e che gli operatori che raccolgono i rifiuti hanno anche il compito di pulire nell’eventualità  che il sacchetto venga aperto da qualche cane randagio. Eventuali disservizi vanno segnalati allo  095 760 66 23”.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook