REAZIONI. IL PRESIDENTE ZIGNALE: “FIGURACCIA NAZIONALE”

Prime reazioni sul servizio trasmesso ieri sera da “Striscia la notizia “ sulla vicenda  del finto necrologio apparso sui muri di Adrano nei giorni scorsi. In un comunicato stampa il presidente del Consiglio comunale di Adrano, Alessandro Zignale, scrive:

“Dalla tristezza alla vergogna. Dalla tristezza nel vedere chi non può dire ciò che pensa alla vergogna di chi cerca addirittura di giustificare tale gesto, questo è quello che ho provato ascoltando il servizio di Striscia la notizia sui manifesti funebri. Resto convinto che i soggetti capaci di tali azioni siano una esigua minoranza a fronte dell’intera citta di Adrano che ha voglia di riscatto contro le estorsioni, contro lo spaccio di droga e contro il malaffare nel nostro territorio. Dopo la figuraccia nazionale – aggiunge Zignale  – spero che le associazioni locali, i sindacati e i gruppi politici vogliano far sentire la propria voce, restando sin da subito a disposizione per ogni qualsivoglia azione da intraprendere a favore di una legalità detta a parole ma ancora lontano dalle menti e dai cuori di alcuni adraniti”.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook