VOGLIA DI RISCATTO. UNIRSI PER DIRE… ADRANO C’E’ CONTRO LA MAFIA

Ad Adrano ancora in primo piano la vicenda della figuraccia rimediata a livello nazionale dopo il servizio di Striscia la Notizia sulla vicenda del finto necrologio. Una brutta storia che ha bollato Adrano come mafiosa e omertosa alla luce di quanto emerso dal servizio di Striscia, quasi interamente dedicato alla risposte di chi ha preferito evitare di farsi immortalare con la scritta “la mafia fa schifo” e relegando solo nel finale di pochi secondi e solo con un collage di foto gli adraniti che invece non hanno esitato a scattare un selfie per condannare la mafia. Ma quest’ultima parte avrebbe fatto poco scalpore, per questo Striscia ha calcato la mano su chi ha tentennato in maniera timorosa davanti alla telecamere e sulle dichiarazioni certamente sconcertanti e da condannare. La valanga di commenti negativi che è si abbattuta contro la città di Adrano rappresentano una ferita che chissà quanto verrà rimarginata, per questo è fondamentale che Adrano immediatamente faccia sentire la propria voce, perché siamo più che convinti che la maggioranza degli adraniti è pronta a scattare il selfie con la scritta “La mafia fa schifo”. E se il servizio di Striscia ha rappresentato una occasione persa, c’è ancora l’opportunità di rimediare con iniziative decise ed efficaci per dire che Adrano c’è anche contro la mafia. Fin dalle  prime reazioni si è accennato a delle azioni da organizzare sul fronte legalità e per riconquistare quella dignità che non è certamente perduta. Fin dalla prime battute il presidente del consiglio comunale  Alessandro Zignale e il Movimento 5 Stelle si sono detti disponibili a manifestazioni finalizzate a fare sentire la voce di Adrano, una voce di forte condanna della mafia. Ma per una volta occorre mettere da parte bandiere, rancori, personalismi e velleità varie per essere tutti uniti, solo cosi Adrano potrà riscattarsi. Ce la farà Adrano ad unirsi per gridare con una voce sola “La mafia fa schifo” ? l’interrogativo è d’obbligo. Vedremo. Su questo fronte arrivano segnali dal comune di Adrano. L’amministrazione comunale sta infatti convocando le associazioni locali per concordare le iniziative da intraprendere.  Vedremo.  

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook