BIANCAVILLA CELEBRA I 150 ANNI DI AZIONE CATTOLICA

A Biancavilla tutto pronto per gli eventi celebrativi in occasione dei 150 anni di Azione cattolica. L’8 dicembre sarà il giorno in cui in tanti rinnoveranno il loro Sì all’Azione Cattolica e alla Chiesa e quest’anno la festa dell’adesione si colloca in un evento speciale. Per questo motivo si intende fare memoria di un lungo percorso che ha coinvolto tanti  uomini e donne che nel tempo a Biancavilla  si sono spesi al servizio della comunità ecclesiale e civile. “Celebrare i 150 anni di vita dell’Azione Cattolica Italiana –si legge in una nota del Responsabile di Vicariato, Francesca Papotto – deve innanzitutto rappresentare una grande occasione per rilanciare l’associazione, per rinnovare il nostro impegno, per fare in modo che sempre più persone possano trovare in essa uno spazio di accoglienza e di fraternità”. Ma ecco il programma, referente per l’organizzazione è Gaetano Gatto. Si comincia domani, giovedì 7 dicembre, alle 17,30 con l’inaugurazione della mostra fotografica “Questa storia mi appartiene, Azione Cattolica tra memoria e futuro”, presso la Chiesa Anime del Purgatorio; alle  19:30 l’Adorazione Eucaristico-Mariana cittadina in preparazione all’Adesione, presieduta da don Salvatore Verzì, parroco della chiesa SS. Salvatore di Biancavilla, presso la Chiesa dell’Annunziata. Venerdì 8 dicembre, solennità dell’Immacolata Concezione di Maria e nelle chiese Madre, Annunziata, Sacro Cuore e SS. Salvatore, rito di adesione dei soci. Sabato 9 dicembre, alle 16 Festa dell’Azione Cattolica Ragazzi, all’oratorio parrocchia Sacro Cuore di Gesù. Domenica 10 dicembre, alle 10 partenza del corteo di Azione Cattolica da piazza Annunziata fino alla Pontificia Basilica Collegiata Santa Maria dell’Elemosina e infine alle  11 la solenne Concelebrazione Eucaristica in Basilica.

.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook