UN UOMO. 34 ANNI SENZA GIUSEPPE FAVA

Oggi ricorre il 34esimo  anniversario della morte del giornalista catanese  Giuseppe Fava, ucciso dalla mafia nel 1984 vicino  il teatro Stabile di Catania. Su questo delitto di mafia, che scosse la coscienza dei siciliani onesti, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, ha diffuso la seguente nota:

“Pippo Fava ha rappresentato, in anni bui della politica e dell’informazione in Sicilia, un’esperienza umana e professionale unica, una storia di indipendenza, coraggio e lucida capacità di analisi che ha lasciato il segno non soltanto nella nostra regione. Oggi quella storia prosegue grazie all’impegno di tanti che, a partire proprio dalla sua esperienza che per molti fu insegnamento, continuano in Sicilia e non solo a fare buona informazione, indagine giornalistica, comunicazione critica e attenta”.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook