PRODUZIONE E DETENZIONE DI DROGA. ARRESTATO 24ENNE ADRANITA

Ad Adrano la polizia ha arrestato un 24enne del luogo nell’ambito di un servizio antidroga. Di seguito il comunicato stampa diffuso dalla Questura di Catania.

Nella giornata di ieri, agenti del commissariato di Adrano hanno tratto in arresto Cortese Maurizio di anni 24, pluripregiudicato, resosi responsabile  dei reati di produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Nel corso dell’attività di prevenzione e correlato controllo del territorio, posta in essere da questo Commissariato, la locale Volante, a seguito di controllo, ha constatato un  eccessivo nervosismo da parte di un soggetto che si aggirava nella zona,  pertanto ha  proceduto a perquisizione personale a seguito della quale addosso all’interessato,  veniva rinvenuta sostanza stupefacente del tipo marijuana e più precisamente nr. 7 dosi confezionate con involucri di carta stagnola, del peso lordo complessivo di grammi 20. Si è ritenuto pertanto di procedere alla perquisizione presso l’abitazione del soggetto su indicato, a seguito della quale, venivano rinvenute, occultate dietro un lavabo, ulteriori nr. 86 dosi di marijuana, confezionate analogamente alla precedenti, del peso lordo di grammi 200, nonché nr. 2 piantine di cannabis in vaso, alte circa 17 cm con infiorescenze; sempre in casa veniva rinvenuta una lampada ad infrarossi atta alla coltivazione delle piante in questione. In considerazione di quanto acclarato, CORTESE Maurizio veniva tratto in arresto per il reato di produzione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, dandone notizia al P.M. di Turno della Procura della Repubblica di Catania che ne disponeva la traduzione presso la Casa Circondariale di Piazza Lanza, ove permanere ristretto a disposizione della procedente Autorità Giudiziaria.

 

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su

Commenti su Facebook