GLI SCOUT GUIDANO LA VOGLIA DI RISCATTO DI ADRANO. “QUI PER LA NOSTRA DIGNITA'”

Ad Adrano la voglia di legalità ha il volto pulito degli scout: da loro questa sera è partita decisa la condanna nei confronti dei balordi che hanno generato un clima di tensione in città. Ma oggi è stato il giorno del riscatto, di quella voglia di non tollerare più chi spacca vetrate e ferisce dentro commercianti e una città intera. “Qui per la nostra dignità” hanno scritto i ragazzi in uno degli striscioni per dire noi ci siamo e siamo dalla parte giusta. Questo in sintesi il senso della “Marcia della solidarietà” promossa dal Gruppo Scout Adrano 2. Il raduno in piazza Cappuccini, alle 19 il corteo dei partecipanti ha attraversato il centro cittadino, presenti i gruppi scout del territorio, l’associazione Libera, il sindaco Pippo Ferrante con assessori e consiglieri comunali, esponenti politici, associazioni, cittadini e commercianti: insieme per un segnale forte contro chi non ama la città. A tutti i partecipanti è stata consegnata una margherita simbolo di semplicità e di rinascita “perché insieme si può fare fiorire la legalità”.

marcia solidarietà

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su