SIAP: “A RISCHIO CROLLO SEDE COMMISSARIATO DI POLIZIA DI ADRANO”

Il Siap (sindacato italiano appartenenti polizia) torna a denunciare le precarie condizioni in cui versano i locali del commissariato di polizia di Adrano di via Della Regione, per i quali teme anche rischi crolli di parti della struttura. Tommaso Vendemmia, segretario Siap in una nota stampa comunica che una denuncia circostanziata è stata depositata al Ministero dell’Interno e al Questore “per il  commissariato di Adrano ritenuto a  rischio di crolli. “Ma non è tutto  – aggiunge il responsabile del Siap  – il  comune di Adrano nei locali del commissariato ha depositato  rifiuti  e addirittura vasche e lastre  in materiale eternit con amianto. Rimane il pericolo della contaminazione,  situazioni paradossali e fuori legge prodotte da  Comune e Amministrazione della Polizia di stato – conclude vendemmia  – adesso  il pericolo potrebbe essere  una chiusura totale,  per la felicità dei delinquenti”. Ulteriore lettera denuncia  è stata inviata al Prefetto. La situazione al commissariato di Adrano non è in effetti delle migliori considerato che da quasi 10 anni sono inagibili i due piani superiori dell’immobile”. Il sindaco Pippo Ferrante sulla vicenda dichiara: “Con la mia amministrazione nessuno ha depositato rifiuti o eternit nei commissariato. Già da alcune settimane i nostri operai sono presenti nella struttura per i primi interventi, insieme alla questura si sta valutando una proposta di nuovi locali da adibire a commissariato”.

esterni polizia

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su