ADRANO CALCIO, DOMANI (ALLE 18) A PALAZZO BIANCHI LA CONFERENZA STAMPA DI INIZIO STAGIONE. SLITTA DI QUALCHE GIORNO IL NOME DEL NUOVO ALLENATORE.

L’appuntamento è per domani alle 18 a Palazzo Bianchi. Il primo mattone della nuova stagione dell’Adrano Calcio coincide con la conferenza stampa di domani, dove la dirigenza adranita farà il punto della situazione sui programmi futuri. Una conferenza molto attesa, in cui la società adranita comunicherà, in primis, il nome del nuovo partner economico che finanzierà parte del budget per la prossima stagione ma non solo. Saranno resi noti gli obiettivi da raggiungere, le modalità per acquisire la tessera del tifoso, che sarà comunque disponibile dai primi di agosto, le date del ritiro estivo che partirà a fine mese, il punto sulle trattative di mercato ma non sarà reso noto, come si pensava in un primo momento, il nome del nuovo allenatore che siederà sulla panchina adranita al posto di Giovanni La Mela. La società, infatti, sta valutando alcuni profili e nel giro di 3/4 giorni massimo, comunque entro questa settimana, ufficializzerà il tecnico che guiderà la squadra nel prossimo campionato. La scelta del nuovo allenatore avrà, poi, un effetto domino sull’allestimento del nuovo organico. La società, in questo momento, sta lavorando per cercare di trattenere il blocco dei giocatori locali, compresi, ovviamente, gli under e a meno di inaspettati colpi di scena ci sono ottime possibilità che il gruppo adranita indossi nuovamente la maglia biancazzurra anche nella prossima stagione. L’idea della dirigenza adranita è quella di allestire una squadra giovane con qualche elemento di esperienza in ogni reparto. “ Stiamo lavorando in maniera incessante- dice il presidente Dario Pulia- dopo la stagione difficile dell’anno scorso, quest’anno cercheremo di disputare un campionato di vertice così come meritano questa squadra e la città”. La rosa che affronterà il prossimo campionato di Promozione sarà, invece, ufficialmente presentata ai primi di agosto, probabilmente giorno 4. ADRANO CALCIO

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su