L’ADRANO CALCIO PIOMBA SU GENOVA. CAPITAN TERIACA SALUTA.

Entra nel vivo il mercato dell’Adrano in vista della prossima stagione ormai alle porte. Col ritiro che scatterà il 25 luglio, la società adranita è al lavoro per allestire l’organico da consegnare a Maurizio Anastasi. Le trattative si stanno intensificando in queste ultime ore con la società adranita pronta a piazzare i primi colpi di mercato. Il mercato dell’Adrano sarà curato da Alessandro Messina, Marco Alberio e Gianluca Zignale, una sorte di “triade” che avrà il compito di allestire un organico competitivo che possa mirare ai play-off. La rosa sarà costruita in base alle necessità tattiche di Anastasi, il quale ha già detto di voler giocare col 4-3-3, un modulo che prevede la scelta di un grosso finalizzatore in attacco, due esterni offensivi rapidi a piede possibilmente invertito ma soprattutto a centrocampo bisognerà prendere un regista di grandissima qualità e due mezzali che sappiano interpretare la fase difensiva e quella offensiva. Per l’attacco sono caldi, caldissimi, i contatti con Rosario Genova, attaccante classe 85′, con all’attivo 40 gol circa tra Gela e Nissa nelle ultime due stagioni. Genova, che ha vestito la maglia dell’Adrano in serie D per qualche mese nel 2004 con l’allora tecnico Dario Golesano, potrebbe tornare sotto l’Etna a distanza di 12 anni per guidare l’artiglieria offensiva in avanti. La società adranita sta spingendo pesantemente per avere il calciatore che si è preso qualche giorno di tempo per valutare l’offerta dell’Adrano. L’alternativa a Genova potrebbe essere Angelo Licandri, attaccante classe 82’, 11 gol nella passata stagione con la maglia del Biancavilla. L’arrivo di Genova non escluderebbe, comunque, quello di Licandri. Per il ruolo del portiere, invece, l’Adrano è in trattativa con Stefano Caruso, classe 88’, l’anno scorso a Viagrande e titolare per 3 anni in serie D con la maglia dell’Acicatena. A giorni, inoltre, l’Adrano chiuderà con un forte difensore di categoria superiore e un regista di qualità in mezzo al campo. Sul fronte partenze da segnalare quella del capitano Gaetano Teriaca che ha comunicato alla società adranita la volontà di andare a fare un’altra esperienza calcistica altrove. Voci di mercato lo danno vicino al Belpasso in Eccellenza. In uscita, oltre Teriaca, anche Campilongo. Meta Elton, tornato al Troina per fine prestito, si è accasato all’Igea Virtus in serie D. Resteranno ad Adrano, invece, nella prossima stagione, Spitaleri, Malvuccio e gli under Dell’Erba e Cavallaro. ADRANO CALCIO

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su