TENTATA ESTORSIONE ALLE ZIE. ARRESTATO 41ENNE DI ADRANO

I Carabinieri della Stazione di Adrano hanno arrestato un pregiudicato adranita di 41 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Catania, per tentata rapina aggravata e tentata estorsione. L’uomo è accusato di avere minacciato, lo scorso 11 novembre, brandendo un coltello da cucina, le due zie paterne, costringendole a consegnargli 450 euro in contanti. Dopo l’arresto, l’uomo è stato tradotto nel carcere di Catania Piazza Lanza.

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su