CON L’EROINA NELL’AUTO. ARRESTATI DUE ADRANITI DALLA POLIZIA

La Polizia di Stato ha arrestato due adraniti con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Si tratta di Nicolò D’Agate di 47 anni e di  Nicolò Salamone di 42. I due sono stati bloccati da agenti della Squadra Mobile e del Commissariato di Polizia  di Adrano nel corso di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, ed esattamente lungo la circonvallazione di Biancavilla. Qui sono stati sottoposti al controllo dell’autovettura sulla quale viaggiavano. Dopo la perquisizione eseguita all’interno del veicolo, i poliziotti sono riusciti a trovare sotto il tappetino lato passeggero dell’auto una confezione in cellophane contenente sostanza stupefacente del tipo eroina, per un peso complessivo di 500 grammi circa. Espletate le formalità di rito, i due adraniti sono stati associati presso il carcere catanese di piazza Lanza.

 

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su