PATERNO’. ADDIO A TOTO’ SALAMONE, GIORNALISTA E AVVOCATO GALANTUOMO

Un avvocato, un giornalista, un uomo perbene. E’ stato tutto questo Salvatore Salamone, per tutti “Totò”, stroncato da un infarto all’età di 62 anni. Era biancavillese ma si era trasferito a Paternò dopo il matrimonio con la figlia del prof. Angelino Cunsolo. Totò lascia la moglie e tre figli. Professionista scrupoloso e stimato, ha svolto la professione di avvocato con grande umanità. Lo ricorda con una nota l’associazione Forense di Paternò “profondamente addolorata per la scomparsa improvvisa dell’avvocato Salvatore Salamone, partecipa al dolore della famiglia ricordandone, con viva commozione, l’indimenticabile figura umana e professionale”. Oggi ricorda la figura di Totò Salamone anche il mondo del giornalismo del nostro territorio . Fu corrispondente del quotidiano “La Sicilia” e fece parte della storica redazione giornalistica di Tele Video Inn – Ciak Telesud diretta da Ezio Costanzo. Erano gli anni 90 e Totò Salamone col gruppo di giornalisti di allora segnò un momento importante nel modo di fare informazione nel territorio. Ai familiari le condoglianze di Tva

 

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su