ADRANO. ARRESTATA AMERICANA 40ENNE PER RESISTENZA E OLTRAGGIO A PUBBLICO UFFICIALE

Agenti del Commissariato di Adrano ha arrestato una cittadina americana di 40 anni, con diversi precedenti di polizia, per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Di seguito il comunicato della Questura di Catania.

“I poliziotti sono intervenuti per sedare una lite in atto tra la predetta e la cognata. L’odierna indagata, alla richiesta degli operatori di calmarsi, ha iniziato ad inveire contro di loro proferendo frasi ingiuriose e minacciose e ha inoltre opposto una forte resistenza con calci e pugni nel momento in cui si è deciso di accompagnarla in Commissariato. Gli agenti sono poi riusciti a bloccarla e a trasportarla negli uffici di polizia, dove, dopo le formalità di rito, è stata deferita all’Autorità giudiziaria per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Sottoposta al regime degli arresti domiciliari, rimane in attesa del giudizio direttissimo la cui udienza è fissata per la giornata di domani”.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su