LA FRUIBILITA’ DELL’ETNA. PRO LOCO: “ANCHE ADRANO VERRA’ COINVOLTA'”

Prime reazioni all’intervista di ieri su Tva Notizie del dottore forestale adranita Salvatore Vinciguerra riguardante le autorizzazioni del Parco dell’Etna ai Comuni di  Bronte e Maletto per un servizio di fruibilità del versante Ovest dell’Etna con finalità turistiche ma che attraversa il territorio di Adrano. Sulla vicenda interviene la Pro Loco di Adrano con un comunicato stampa. “Con riferimento all’intervista al dottore forestale Salvatore Vinciguerra – si legge nella nota  – sul mancato coinvolgimento del Comune di Adrano nel progetto di istituzione di una navetta che collega i territori montani dell’Etna tra Maletto e Bronte, interessando anche il territorio adranita, il presidente della Pro Loco di Adrano cav. Nicolò Moschitta, ha immediatamente contattato personalmente il presidente dell’Ente Parco Carlo Caputo, il quale ha assicurato che appena sarà eletta la nuova amministrazione comunale di Adrano sarà  attivamente coinvolta nel progetto. Lo stesso presidente  – continua la nota  – ha anche concesso il patrocinio gratuito per l’escursione organizzata da questa Pro Loco il 27 settembre in occasione della Giornata Mondiale del Turismo indetta dall’Onu. Analogo patrocinio è stato concesso dal Dipartimento Sviluppo Rurale e Territoriale della Forestale”.

Autore: Redazione

Condividi questo articolo su